Canto :: Leggi argomento - Quanto riposo serve alla voce?
Canto

"<>"
login.php?mforum=canto profile.php?mode=register&mforum=canto faq.php?mforum=canto memberlist.php?mforum=canto search.php?mforum=canto index.php?mforum=canto

Indice del forum » ALTRO » Quanto riposo serve alla voce?
Nuovo argomento  Rispondi Precedente :: Successivo 
Ads
Inviato: Gio 22/02/2018 - 22:34
Ads




Quanto riposo serve alla voce?
MessaggioInviato: Lun 08/12/2008 - 20:57 Rispondi citando
Falcon
Idea platonica di canto incarnata
Idea platonica di canto incarnata
Registrato: 06/03/08 16:05
Messaggi: 983




Ciao domanda banale:
Durante la settimana posso cantare (canticchiare a casa) tutti i giorni ?


L'ultima modifica di Falcon il Lun 08/12/2008 - 21:29, modificato 1 volta
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
MessaggioInviato: Lun 08/12/2008 - 21:24 Rispondi citando
boh3mi4n
Asceso nell'olimpo dei foniatri
Registrato: 27/06/05 22:10
Messaggi: 5217
Residenza: nelle lande pugliesi




Ciao Falcon, potresti mica modificare il titolo e scriverlo in minuscolo? Secondo la netiquette (e secondo il regolamento), il maiuscolo in internet equivale ad urlare (il che poi, in una comunità di cantanti e studenti di canto, è a maggior ragione l'ultima cosa che si vuole Very Happy )


Comunque, sì, puoi farlo ma occorre osservare le regole d'igiene vocale che trovi nella sezione curata dal dottor Brambilla. Le trovi qui:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Da studente di canto, trovo che se si sta lavorando sull'eliminazione di scorrette abitudini vocali (e se quelle sane non sono ben consolidate), sia il caso di non cantare troppo, preferendolo farlo a lezione. Sinteticamente, ricordati come il canto sia fondamentalmente un'idea, e l'idea si nutre del silenzio: leggi le cose giuste, ragionaci, ascolta gli interpreti che cantano bene, prova per poco tempo a casa e subissa di domande il tuo insegnante. E' un tempo la cui durata potrai andare incrementando a mano a mano che migliori.
Io, almeno, farei e faccio così.


L'ultima modifica di boh3mi4n il Lun 08/12/2008 - 21:36, modificato 3 volte
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
MessaggioInviato: Lun 08/12/2008 - 21:28 Rispondi citando
Falcon
Idea platonica di canto incarnata
Idea platonica di canto incarnata
Registrato: 06/03/08 16:05
Messaggi: 983




boh3mi4n ha scritto:
Ciao Falcon, potresti mica modificare il titolo e scriverlo in minuscolo? Secondo la netiquette (e secondo il regolamento), il maiuscolo in internet equivale ad urlare (il che poi, in una comunità di cantanti e studenti di canto, è a maggior ragione l'ultima cosa che si vuole Very Happy )


ihih Very Happy correggo subito
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
MessaggioInviato: Lun 08/12/2008 - 21:34 Rispondi citando
lola
Asceso nell'olimpo dei foniatri
Registrato: 21/11/06 21:53
Messaggi: 3540
Residenza: Roma




dipende da cosa si intende per canticchiare, se intendi cantare ad un volume ridotto trattenendo la voce direi che non va tanto bene...

cmq, la miglior cosa è scaldare la voce e fare almeno 10 minuti di allenamento prima di cantare, come quando si è a lezione (tecnica a parte). magar cerca di risparmiarti il più possibile e di non stare due ore al giorno con il microfono in mano Very Happy
Profilo Invia messaggio privato
MessaggioInviato: Mar 09/12/2008 - 07:06 Rispondi citando
coolwater
Supremo domatore di ugole
Supremo domatore di ugole
Registrato: 02/05/08 19:23
Messaggi: 552




lola ha scritto:
non stare due ore al giorno con il microfono in mano Very Happy


ma anzi, con il microfono un pò ti dovresti risparmiare Exclamation

senti, colgo occasione: ieri ho fatto delle prove di registrazione a casa, usando il solo vanbasco ed un notebook senza casse, con risultati pessimi.

il volume della registrazione era talmente basso che per ascoltare ho dovuto connettere il pc a delle casse della creative (del valore di 40-50 euro)

a quel punto però si sentiva molto fruscio dovuto credo alla rotazione del disco del notebook ed il suono del midi era pessimo (forse anche perchè non ho tolto la traccia vocale)

devo decidermi a prendere un microfono ed un mixer, ma non so se risolvero il problema.

forse ci vuole anche un software per il fruscio

qualche suggerimento per il mini impianto domestico?
Profilo Invia messaggio privato
Re: Quanto riposo serve alla voce?
MessaggioInviato: Mar 09/12/2008 - 10:30 Rispondi citando
Reminore68
Asceso nell'olimpo dei foniatri
Registrato: 06/07/06 12:40
Messaggi: 3990
Residenza: Emilia




Falcon ha scritto:
Ciao domanda banale:
Durante la settimana posso cantare (canticchiare a casa) tutti i giorni ?


E chi non o fa? Very Happy

Scherzi a parte, se non costringi le false corde o non soffri di infiammazioni, irritazioni ( nel qual caso il riposo vocale è temporaneamente consigliato), non penso proprio possa fare danno.

Ci si fa più male a "parlare male" piuttosto che a canticchiare senza sforzarsi.

Questa è la mia opinione, naturalmente.
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
MessaggioInviato: Mar 09/12/2008 - 14:15 Rispondi citando
boh3mi4n
Asceso nell'olimpo dei foniatri
Registrato: 27/06/05 22:10
Messaggi: 5217
Residenza: nelle lande pugliesi




coolwater ha scritto:
lola ha scritto:
non stare due ore al giorno con il microfono in mano Very Happy


ma anzi, con il microfono un pò ti dovresti risparmiare Exclamation

senti, colgo occasione: ieri ho fatto delle prove di registrazione a casa, usando il solo vanbasco ed un notebook senza casse, con risultati pessimi.

il volume della registrazione era talmente basso che per ascoltare ho dovuto connettere il pc a delle casse della creative (del valore di 40-50 euro)

a quel punto però si sentiva molto fruscio dovuto credo alla rotazione del disco del notebook ed il suono del midi era pessimo (forse anche perchè non ho tolto la traccia vocale)

devo decidermi a prendere un microfono ed un mixer, ma non so se risolvero il problema.

forse ci vuole anche un software per il fruscio

qualche suggerimento per il mini impianto domestico?


Ciao Coolwater, ti consiglio di porre la domanda e continuare a parlare del problema nella sezione più idonea qual è "strumentazioni" ^_^
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Re: Quanto riposo serve alla voce?
MessaggioInviato: Mar 09/12/2008 - 16:21 Rispondi citando
valerio_vanni
Vice Amministratore
Vice Amministratore
Registrato: 17/06/05 22:15
Messaggi: 7529




Reminore68 ha scritto:
Falcon ha scritto:
Ciao domanda banale:
Durante la settimana posso cantare (canticchiare a casa) tutti i giorni ?


E chi non o fa? Very Happy

Scherzi a parte, se non costringi le false corde o non soffri di infiammazioni, irritazioni ( nel qual caso il riposo vocale è temporaneamente consigliato), non penso proprio possa fare danno.


A me ha sempre stancato tantissimo canticchiare, magari proprio per la maledetta tendenza che ho all'uso delle false corde.

In generale, però, mi pare che non aiuti a impostare nella maniera in cui poi si canta: vedo spesso che quando la gente canticchia tende a produrre un suono soffiato.
Profilo Invia messaggio privato
MessaggioInviato: Mar 09/12/2008 - 17:21 Rispondi citando
Falcon
Idea platonica di canto incarnata
Idea platonica di canto incarnata
Registrato: 06/03/08 16:05
Messaggi: 983




senza usare le false corde? cioè per fare i suoni rauchi ecc? se è quello non le so nemmeno usare....
Cmq a volte canticchio piano ma solitamente canto senza microfono ma bello sostenuto (i vicini mi odieranno , pensa se uso il microfono) , piu che altro mi preoccupa che non cè un giorno dove mi riposi completamente ... quando va bene canto una 20 di min al giorno se va male canto 1-2 ore al dì.
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
MessaggioInviato: Mar 09/12/2008 - 21:12 Rispondi citando
lola
Asceso nell'olimpo dei foniatri
Registrato: 21/11/06 21:53
Messaggi: 3540
Residenza: Roma




però mi sembra anche che tu abbia avuto problemi alle corde vocali o sbaglio?
Profilo Invia messaggio privato
MessaggioInviato: Mar 09/12/2008 - 21:49 Rispondi citando
Danny
Vice Amministratore
Vice Amministratore
Registrato: 16/11/05 18:27
Messaggi: 3572
Residenza: rovereto




eheheh! potessi canticchiare io a casa...purtroppo, vivendo in un condominio, non ce la faccio proprio a cantare in casa. allora mi diverto a canticchiare al lavoro...dove sfoggio il mio falsetto cantando dai cugini di campagna a carry on degli angra! Laughing però ammetto che non fa proprio benissimo cantare a volumi bassi, per i motivi che gli utenti prima di me hanno citato.
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
MessaggioInviato: Mar 09/12/2008 - 22:29 Rispondi citando
Falcon
Idea platonica di canto incarnata
Idea platonica di canto incarnata
Registrato: 06/03/08 16:05
Messaggi: 983




x lola: NONO , i problemi alla voce in realtà non era che il REFLUSSO GASTRICO, dunque nessun altro tipo di problema ....
Canticchiare io non intendevo a canticchiare a bassa voce, mi son espresso male , ma cantare chessò un pò alle 2:00 , poi alle 2:30, alle 4:25 ecc a sprazi di tempo... poi cantando ranieri,blue ecc a bassa voce non credo sia possibile Very Happy ( OT: oggi mi son stupito di me stesso cantano x la prima volta breathe easy tonalità originale TUTTA Very Happy , mai successo)
CMQ IN SOLDONI: cantare tutti i giorni canznoni medio-alte come toni e volume fa male?


L'ultima modifica di Falcon il Mar 09/12/2008 - 22:33, modificato 1 volta
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
MessaggioInviato: Mar 09/12/2008 - 22:32 Rispondi citando
lola
Asceso nell'olimpo dei foniatri
Registrato: 21/11/06 21:53
Messaggi: 3540
Residenza: Roma




appunto falcon, tu canti tutto a voce spiegata, certo che se canti due ore di fila così ti stanchi...tendi a spingere abbastanza (non parlo di gola è).
Profilo Invia messaggio privato
MessaggioInviato: Mar 09/12/2008 - 22:34 Rispondi citando
Falcon
Idea platonica di canto incarnata
Idea platonica di canto incarnata
Registrato: 06/03/08 16:05
Messaggi: 983




a ecco esatto lola, difatti dopo 2 volte che ho fatto breathe easy originale ( che faticaccia proprio fisicamente) smetto perchè mi sento stanco ... xò 1 oretta al giorno di media..
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
MessaggioInviato: Mar 09/12/2008 - 22:49 Rispondi citando
lola
Asceso nell'olimpo dei foniatri
Registrato: 21/11/06 21:53
Messaggi: 3540
Residenza: Roma




perchè non alleggerisci un po?
Profilo Invia messaggio privato
MessaggioInviato: Mar 09/12/2008 - 23:09 Rispondi citando
Falcon
Idea platonica di canto incarnata
Idea platonica di canto incarnata
Registrato: 06/03/08 16:05
Messaggi: 983




Danny: ahahahah grande gli angra ci ero in fissa due anni fa Laughing
ehehe io posso sbizzarrirmi quanto voglio fortuna non sto in appartamento Very Happy

Cmq alla fine un pò mi riposo sempre : di notte Laughing
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
MessaggioInviato: Mer 10/12/2008 - 09:08 Rispondi citando
coolwater
Supremo domatore di ugole
Supremo domatore di ugole
Registrato: 02/05/08 19:23
Messaggi: 552




boh3mi4n ha scritto:


Ciao Coolwater, ti consiglio di porre la domanda e continuare a parlare del problema nella sezione più idonea qual è "strumentazioni" ^_^


si hai ragione, ho dato uno sguardo, ma il fatto è che spesso è impossibile estrapolare informazioni utili da pagine e pagine di commenti
Profilo Invia messaggio privato
Quanto riposo serve alla voce?
Indice del forum » ALTRO
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora  
Pagina 1 di 1  

  
  
 Nuovo argomento  Rispondi  
c d
e

***


Powered by
phpBB © 2001-2004 phpBB Group
Designed for Trushkin.net | Themes Database
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 5.12